2016 – Dedalo Minosse Cinema: i numeri della prima edizione

Un pubblico di oltre 500 persone ha dato vita alla prima edizione del Dedalo Minosse Cinema, che dall’8 all’11 giugno 2016 è stata ospitata al Palladio Museum presso Palazzo Barbaran da Porto a Vicenza.

Deborah Morseletto ha consegnato la targa del premio “Migliore soggetto cinematografico”, vinta dal film “Ricomincio da ottanta” di Alex Infascelli, al produttore Francesco De Blasi, amministratore delegato di Alexandra Cinematografica.

Molti gli ospiti importanti, fra cui lo scrittore e architetto Gianni Biondillo, lo scrittore Vitaliano Trevisan, l’architetto e grafico Federico Babina, l’architetto e videomaker Davide Rapp, la giornalista de La Stampa Fulvia Caprara, il conduttore di “Hollywood Party” su Radio3 Steve Della Casa, la giornalista Alessandra Comazzi, il regista di “Seconda Primavera” Francesco Calogero insieme a Claudio Botosso (premio come “Miglior attore protagonista”), l’attore e regista Rosario Errico, il vicedirettore di Domus Donatella Bollani, il presidente CNAPPC Giuseppe Cappochin, il presidente della Fondazione Inarcassa Andrea Tomasi.

Di questa prima edizione si è parlato molto, anche grazie alle inedite caratteristiche del premio, sia sulla stampa cartacea che online e in tv. Sono stati ben 70.000 i contatti sui social network correlati al premio. Un esordio di successo per una iniziativa destinata a durare nel tempo.